Scelte consapevoli anche in Francia

Buongiorno Antonella, ho ottime notizie da darti sugli animali che vivono in Francia. L’assemblea nazionale francese durante il dibattito sul progetto di legge su agricoltura e alimentazione ha espresso parere favorevole all’introduzione dell’obbligo di etichettatura dei prodotti di origine animale secondo il metodo di allevamento. Un enorme passo avanti che, una volta entrato in vigore, consentirà…

L’inciviltà di Yulin: “tutti dovremmo combatterla”. Esempi di impegno vero arrivano da chi ha molta visibilità (e cuore). Oggi vi mostro quello della famosa stilista Elisabetta Franchi

La conoscete di certo tutti e io ne parlo spesso, Elisabetta Franchi, la stilista che tanto piace per creazioni accessibili non solo alle dive, per la sua personalità vulcanica e solare e per il suo amore verso gli animali non poteva tacere di fronte a tanto orrore.

Vuoi mangiare carne? Fallo ma CONTROLLA che arrivi dal tuo paese…sofferenze atroci per gli animali in nave…

Ragazzi basta POCO…   batsa poco …basta guardasi intorno , basta leggere un po’ , basta donare se i va un pochino, basta diffondere , basta anche solo pernsare che quella carne che compri è offerenza atroce , non vi faccio vedere il video…vi lascio immaginare…e se non riuscite pensate a un vostro cane o…